martedì , Ottobre 15 2019
Home / Accessori cucina / Il piano cucina perfetto per le vostre ricette
piano cucina

Il piano cucina perfetto per le vostre ricette

Quante volte avete desiderato di realizzare il pasto perfetto per i vostri amici o i vostri famigliari? Quante volte avreste voluto cimentarvi in quella ricetta ma lo spazio a vostra disposizione nella vostra cucina non era abbastanza? Anche per i meno esperti in cucina è chiaro che lo spazio a disposizione e i materiali di cui è composta la cucina fanno la differenza nella realizzazione di qualsiasi piatto.

La cucina perfetta non esiste ma potete provare a scegliere quella più adatta a voi

Non c’è bisogno di diventare dei fanatici del perfezionismo per avere la cucina adatta alle vostre esigenze. Non occore farsi prendere dal panico e rincorrere le ultimissime uscite commerciali in campo culinario. Non vi serve quel coltello particolare, quella pentola a cui manca solamente la parola, quel particolare fornello ultima trovata tecnologica del momento; vi serve solamente un piano cucina adatto, spazioso, comodo e, perché no, anche bello.

Piano cucina: come sceglierlo

Il mercato dei piani cucina si è rivoluzionato tantissimo negli ultimi anni includendo materiali di ogni fattura, pregiati o meno, resistenti ma anche esteticamente accattivanti. Ad esempio un nuovo arrivo in questo campo è il cemento raffinato, materiale tra i più resistenti in commercio che può avere diverse declinazioni di colori, comunque rimanendo sempre sulle tonalità scure. Un piano cucina in cemento raffinato donerà alla vostra cucina e a tutta la casa un aspetto elegante, industriale e soprattutto moderno. Questo tipo di piano cucina si abbina benissimo con un pavimento in gres porcellanto, ad esempio, altro materiale fortemente utilizzato al giorno d’oggi nel campo dell’arredamento. Caratteristica principale di questo materiale è quella di essere altamente anti graffio.

Per un piano cucina raffinato e resistente potete scegliere anche l’opzione del laminato. Questo particolare materiale è totalmente idrorepellente per cui lascia scivolare sopra di sé i liquidi. Questa particolarità è fondamentale quando si cucina perché la maggior parte degli alimenti tende a liberare liquidi quando viene elaborato.  Questo piano cottura è ovviamente molto semplice anche da pulire.

Costi piano cucina

Il prezzo dei piani cucina variano ovviamenti in base ai materiali utilizzati, alla grandezza, alla lavorazione e alla personalizzazione che si sceglie di applicarvi. Possiamo partire da un prezzo di 120 euro al metro per un classico piano cucina in fenix. Nella fascia di prezzo subito sopra abbiamo quello in quarzo che può arrivare a costare 250 euro e oltre. Poi salendo ancora di qualità del materiale e quindi di prezzo, si trovano il cemento raffinato, la ceramica e il legno. Un piano cucina elaborato può arrivare a sfiorare i 600 euro al metro.

Considerate che per quanto riguarda il legno molta differenza la fa il tipo di legno utilizzato: se siete degli amanti dell’effetto caldo ed elegante che fa questo materiale ma non siete intenzionati a spendere torppo vi consigliamo ad esempio il legno rovere o il legno di noce il cui prezzo per un piano cucina può rimanere sotto i 100 euro al metro. Anche il marmo, materiale tradizionalmente utilizzato per i piani cucina, non ha un prezzo torppo sostenuto ma ricordatevi che può consumarsi e scheggiarsi molto facilmente.

About Redazione

Blogger e freelance , amante dell'alimentazione corretta e il vivere sano, gestisco il portale con l'aiuto dei colleghi esperti del settore Alimentazione.

Leggi anche

Quali sono le cotture alternative dei dolci

Quali sono le cotture alternative dei dolci

Capita a tutti prima o poi di dover fare a meno del forno perché c’è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.