mercoledì , Gennaio 29 2020
Home / Accessori cucina / Preparare frullati in modo veloce!
frullati

Preparare frullati in modo veloce!

La frutta è un gruppo di alimenti preziosi per la nostra salute. Per consumarne di più e in modo naturale, senza dover la cuocere o perderne buona parte degli elementi nutrizionali, il frullato è una soluzione ottimale. Anche perché ci permette di mescolare vari alimenti tra loro, non solo frutta ma anche verdura, spezie ed erbe aromatiche. Per ottenere un risultato eccellente sotto tutti i punti di vista un frullatore di nuova generazione ci può aiutare.

Rispettare gli alimenti

Ciò che forse molti non sanno per quanto riguarda le proprietà nutrizionali di frutta e verdura è il fatto che per giovarsene al massimo è importante evitare di manipolare eccessivamente questo tipo di alimenti. Preparare un frullato e conservarlo a lungo in frigo non è mai una buona idea, visto che alcune vitamine in questo modo si ossideranno, a causa dell’ossigeno presente nell’aria. Cucinare, zuccherare, cuocere o comunque elaborare alcuni alimenti vegetali li depaupera in modo sensibile, soprattutto per quanto riguarda le vitamine in essi presenti.

Oggi per risolvere questo problema alla radice sono disponibili frullatori con contenitore sottovuoto; togliendo l’alimento dal contatto con l’aria si evita l’ossidazione di alcuni principi nutritivi, come ad esempio la vitamina C. Un frullato di frutta e verdura preparato con questo tipo di frullatore può rimanere in frigo fino a un paio di giorni, senza che questo ne modifichi la presenza di vitamine e Sali minerali.

I frullatori di nuova generazione

Nei negozi specializzati in elettrodomestici è facile trovare anche frullatori che consentono di preparare frullati rapidamente, rispettando al massimo gli ingredienti. Frullare rapidamente non solo permette di ottenere un frullato in tempi più brevi, ma anche di preservare il contenuto di sostanze preziose per la nostra salute. In questo modo il frullato è più salutare ma anche gustoso e profumato. Stiamo parlando di 3 volte più vitamina C rispetto a quella che si può trovare in un frullato preparato con un frullatore tradizionale.

La tecnologia sottovuoto e una maggiore velocità, oltre ad una potenza che consente di frullare in modo fine e vellutato qualsiasi vegetale, porta ad avere frullati più colorati e piacevoli, anche al palato. La frutta e la verdura assumono infatti una piacevole consistenza vellutata che invita a consumarne ancora.

Chi non ama frutta e verdura

Purtroppo sono molte le persone che non amano frutta e verdura e che, proprio per questo motivo, consumano vegetali in modo sporadico o in porzioni minime ogni giorno. L’utilizzo di un frullatore di ultima generazione permette di stimolare il consumo di frutta e verdura, preparando frullati salutari ma anche molto gustosi e buoni. L’importante sta nell’avere a disposizione frutta e verdura di stagione che sono i vegetali con maggiori proprietà nutritive al loro interno.

Oltre a questo è fondamentale anche creare delle ricette piacevoli, che permettano a chi non ama frutta e verdura di apprezzare anche vegetali che di solito non mangia. Mescolare il finocchio con l’ananas, o le zucchine con mele e fragole è un ottimo modo per favorire il consumo delle verdure a coloro che non le amano.

Post in collaborazione con Philips

About Redazione

Blogger e freelance , amante dell'alimentazione corretta e il vivere sano, gestisco il portale con l'aiuto dei colleghi esperti del settore Alimentazione.

Leggi anche

tarare bilancia

Perchè tarare una bilancia è importante?

L’errore di misura è uno dei principi fisici più basilari che si possono studiare: secondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 + diciannove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.