CONDIVIDI
Ingredienti
  • 200 grammi di riso;
  • 600 ml di latte;
  • 2 uova;
  • 70 grammi di uvetta;
  • 100 grammi di confettura d’albicocche;
  • 60 grammi di zucchero;
  • 1 stecca di cannella;
  • Mezza buccia di limone;
  • 100 grammi di burro;
  • Pan grattato quanto basta;
  • Zucchero a velo quanto basta
Preparazione

Iniziamo pesando tutti gli ingredienti, riponendoli poi in contenitori separati sul nostro bancone da lavoro. Se ne abbiamo l’occasione, acquistiamo un limone non trattato, laviamolo e riponiamolo insieme a tutti gli altri ingredienti necessari. A questo punto prendiamo una padella e mettiamoci il latte freddo; aggiungiamo la stecca di cannella e mettiamo il riso a cuocere per almeno una ventina di minuti. Mentre aspettiamo, lasciamo l’uvetta in ammollo in un contenitore.

Una volta che il riso sarà cotto, aggiungiamo lo zucchero e lasciamo raffreddare il tutto fino a quando non diventerà tiepido; uniamo l’uvetta dopo averla scolata e la buccia grattugiata di mezzo limone. Ora dobbiamo rompere le uova, usando solo i tuorli unendoli a tutti gli altri ingredienti; mescoliamo bene fino a quando non otterremo un composto omogeneo. Ora possiamo prendere il pane grattugiato e metterlo in un piatto, formando poi delle palline con ciò che abbiamo ottenuto in precedenza.

Passiamole nel pan grattato e facciamo scogliere il burro in una padella; quando avrà raggiunto la giusta temperatura, mettiamo le nostre piccole frittelle a friggere, fino a quando non diventeranno dorate. Per toglierle dal fuoco usiamo una pinza e poggiamole su della carta assorbente per togliere il burro di troppo. Non ci resta che formare uno specchio di marmellata d’albicocche, adagiare le frittelle su un piatto da portata e servire.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque + 10 =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.