CONDIVIDI
perdere 2 kg in 3 giorni

Dire addio a 2kg in 3 giorni è l’obiettivo di questa dieta veloce e super snellente. Il successo è dovuto all’abbinamento dei cibi giusti per un piano alimentare proteico. La dieta super veloce vi fa dimagrire in fretta per entrare in quell’abito che tanto vi piace o per alzare la zip dei jeans senza fatica al rientro dalle vacanze.

La dieta di 3 giorni: vantaggi e benefici

La dieta super veloce propone un regime nutrizionale low carb che consente di stabilizzare la glicemia. In presenza di livelli di zuccheri molto elevati l’insulina trasforma quelli in eccesso in grassi che si depositano sull’addome e sui fianchi. Con i pasti proteici invece si avvia il processo di dimagrimento e si stimola la produzione di glucagone, ormone brucia grassi.

Questa dieta ha il vantaggio di essere facile perché si mangiano cibi cucinati in modo naturale anche se non tornate a casa per il pranzo, inoltre non si patisce la fame perché oltre ai pasti principali ci sono gli spuntini. Mangiando spesso si regolarizza il metabolismo e si tiene a basa l’appetito. La massa magra non viene intaccata quindi il dimagrimento è reale e abbinando l’attività fisica potrete anche rassodare i tessuti.

Quali proteine preferire?

La dieta veloce per perdere 2 kg in tre giorni assicura un apporto adeguato di proteine. Il primo giorno è quello iperproteico, il secondo tendenzialmente proteico e l’ultimo è quello più bilanciato. Per attivare il dimagrimento e fornire al corpo gli amminoacidi essenziali ad azione detox sono consigliate le proteine della carne di pollo, povera di grassi e molto digeribile. Contiene anche ferro e vitamine del gruppo B. La fesa di tacchino invece è una fonte di niacina, ed è una buona alternativa al pollo. Poi ci sono le proteine del pesce, soprattutto salmone e orata e infine quelle delle uova. Nel tuorlo si trova la colina che protegge il cervello, e sostanze antiossidanti, mentre l’albume è privo di grassi e colesterolo.

Esempio di menu per la dieta dei 3 giorni

Con la dieta proposta si possono smaltire 2 kg in 72 ore, lo schema alimentare si compone di 3 pasti principali e di due spuntini. Al risveglio bevete sempre un bicchiere di acqua a temperatura ambiente con succo di limone e radice di zenzero per depurare a fondo l’organismo. Preferite i metodi di cottura al vapore e alla griglia senza grassi aggiunti e non esagerate con il condimento. Nei tre giorni inoltre sono inserite 2-3 tazze di tisana fast da preparare con alga fucus, tè di Giava, semi di guaranà, corteccia di cannella, foglie di carciofo e foglie di menta.

  • Primo giorno: Colazione, omelette con 1 uovo intero, 4 albumi, sale, foglie di menta, e 1 tazza di tè verde; Spuntino: tisana fast; Pranzo: 150 gr di petto di pollo alla piastra con aromi, 300 gr di funghi conditi con 1 cucchiaino di olio evo, erbe aromatiche a piacere; Merenda, 3 mandorle, 1 tazza di tè nero al limone; Cena, 100 gr di salmone affumicato, 50 gr di rucola, 1 cetriolo e per condire succo di limone, spezie e aromi;
  • Secondo giorno: Colazione, 200 gr di yogurt bianco naturale, caffè amaro; Spuntino, 1 tazza di tisana fast, 1 prugna secca; Pranzo, orata al forno, insalata mista con 150 gr di pomodori, 2 cetrioli, 1 carota e 1 costa di sedano, condita con 1 cucchiaino di olio evo e poco sale; Merenda, 1 tazza di tisana fast; Cena, 100 gr di fesa di tacchino, 300 gr di spinaci lessati conditi con succo di limone, 1 cucchiaino di olio evo;
  • Terzo giorno: Colazione, 1 banana, 1 tazza di tè verde, Spuntino: 1 cetriolo, 1 tassa di tisana fast; Pranzo, 150 gr di baccalà, insalata mista con belga, rucola, iceberg; Merenda, 1 kiwi, 1 tazza di tisana fast, Cena, omelette con 1 uovo intero, 5 albumi e 2 fettine di prosciutto sgrassato, 200 gr di verdure alla griglia condite con 1 cucchiaino di olio evo, spezie e aromi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.