martedì , Luglio 23 2019
Home / Accessori cucina / Torte e cake design: ecco cosa occorre
cake design

Torte e cake design: ecco cosa occorre

Da un po’ di tempo a questa parte i dolci realizzati per feste, compleanni, matrimoni, si presentano con delle decorazioni cui prima non si prestava attenzione. Questa tecnica di abbellimento delle torte è diventata una vera e propria arte. L’arte del cake design.

Tuttavia per mettere a segno un capolavoro, come per ogni artista, anche un cake designer deve munirsi dell’utensileria adatta: gli attrezzi da lavoro, oltre a manualità, esperienza e fantasia.

La pasta di zucchero: come ottenerla

Per fare cake design dobbiamo imparare a modellare la pasta di zucchero, detta anche glassa fondente (o fondant). La si può definire come una pasta elastica e soda che ha come scopo quello di guarnire torte, cupcake e biscotti.

L’ingrediente chiave per queste sfoglie di glassa è dato dallo zucchero a velo, che si lavora con acqua, glicerina, glucosio (o miele), gelatina e burro. Grazie alla lavorazione di questo impasto e con l’aggiunta progressiva dello zucchero a velo, si ricava una pasta compatta, solida ed elastica.

Oltre alla realizzazione in casa la sfoglia di pasta zucchero si vende già bella e fatta, scelta spesso preferita dai cake designer perché quella industriale è più maneggevole. Oggi poi, non solo i professionisti si cimentano nel la realizzazione di decori favolosi, ma anche l’arte casalinga sta imparando a prender dimestichezza con questi nuovi approcci alla guarnizione di dolci.

Il kit per armeggiare la pasta di zucchero

Come per tutti i mestieri anche lo scultore della pasta di zucchero ha bisogno di utilizzare i suoi strumenti, gli arnesi, gli stampi e quant’altro per la lavorazione e la fase di modellatura dei pezzetti di pasta. Prima di esaminarli tutti nel dettaglio è bene ricordare che ogni accessorio utile per la pasticceria e il cake design è reperibile su Cantavenna.it.

Partiamo dal mattarello. Si tratta di un classico attrezzo che non manca in nessuna cucina. Tuttavia quello per cake design e particolare, in quanto fatto di silicone. In tal modo la pasta viene stesa più precisamente in fatto di spessore. Senza contare che quello classico di legno impedirebbe di avere una sfoglia liscia ed uniforme.

Altro utensile tipico per la modellatura è la spatola liscia. Il suo scopo è quello di far avere una maggiore aderenza della pasta sulla base di Pan di Spagna. In tal modo si evita pure la formazione di bolle d’aria. Inoltre, non si formeranno nemmeno le impronte delle dita.

Una rotella taglia pizza, e delle classici forbici da cucina, sono altri due utensili spesso utilizzati dai designer di torte per liberarsi dell’eccesso di pasta o per ritagliare le strisce di pasta usate nelle composizioni. Infine anche gli stuzzicadenti hanno il loro ruolo fondamentale, in quanto aiutano a creare le strutture portanti dei personaggi che vengono modellati.

Gli stampi decorativi e tanto altro ancora

Anche gli stampi decorativi sono un arnese importante per chi si cimenta in quest’attività divenuta una professione a tutti gli effetti. Quelli classici per biscotti, o anche i coppa pasta sono ideali per ricavare delle formine in modo semplice e veloce.

Per riuscire a spostare le decorazioni più delicate senza romperle si deve invece utilizzare un coltello a paletta. Inoltre, è giusto munirsi pure di tanti altri utensili molto simili a quelli che si usano tra gli artigiani dell’argilla.

Il ball tool è invece un accessorio con una pallina alle due estremità, una più grande e l’altra più piccola. È usato in particolare per la creazione degli occhi dei personaggi, o anche per la formazione delle cavità e per assottigliare i petali dei fiori.

Si tratta di un mezzo attraverso cui creare queste forme o decorazioni realistiche, ricalcando i bordi con il “cone e star tool”.

About Redazione

Blogger e freelance , amante dell'alimentazione corretta e il vivere sano, gestisco il portale con l'aiuto dei colleghi esperti del settore Alimentazione.

Leggi anche

Come si usano i termometri da cucina

Come si usano i termometri da cucina

Gli chef stellati ci hanno fatto conoscere i termometri da cucina e non possiamo più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.