CONDIVIDI

Le mele sono un frutto saporito e suggerito nella maggior parte delle diete. Tuttavia, oggi vi parleremo di come sia possibile perdere fino a 1 kg nell’arco di 3 giorni consumando questo frutto. La dieta della mela non deve essere protratta per più di tre giorni, poiché non apportiamo sufficienti nutrienti al nostro organismo, ma vi assicuriamo i risultati sperati. Le mele sono ricche di minerali, vitamine e fibre, pertanto cercate di abbinare i pasti ad un’adeguata attività fisica.

Dieta della mela
  • Primo giorno: per colazione, un bicchiere d’acqua con del succo di limone a stomaco vuoto. Tre fette biscottate integrali, caffè con miele, una mela e uno yogurt magro. Come spuntino, una mela. Per pranzo, una vellutata di zucca e un uovo sodo. Per merenda, una mela. Per cena, dentice al forno con spinaci e una mela cotta con cannella;
  • Secondo giorno: per colazione, bicchiere d’acqua con limone a stomaco vuoto. Una mela, tre fette biscottate integrali e un caffè con del miele. Come spuntino, una mela. Per pranzo, risotto al radicchio, bresaola e rughetta con dell’olio d’oliva. Per merenda, una mela. Per cena, un filetto di pollo cotto ai ferri, carote al vapore e una fetta di crostata di mele e cannella senza burro;
  • Terzo giorno: per colazione, bicchiere d’acqua con limone a digiuno. Dopo 20 minuti, una mela verde, uno yogurt magro e caffè con miele. Come spuntino, una mela. Per pranzo, pasta integrale con zucchine e gamberetti, melanzane grigliate con olio d’oliva. Per merenda, una mela. Per cena, un filetto di tacchino con dei fagiolini cotti al vapore, conditi con olio extravergine d’oliva