CONDIVIDI

Non sono poche le persone che desiderano perdere peso in poco tempo senza fare troppi sacrifici, un sogno che potrebbe diventare realtà grazie alla dieta del Fantino. Si tratta di una soluzione pensata per chi gode di ottima salute e che deve essere rigorosamente vietata ai soggetti che soffrono di problemi legati al fegato. La dieta del Fantino vede il divieto di assimilare carboidrati; ciò comporta un indebolimento dell’organismo e, per questa ragione, è importante non prolungare la dieta per più di tre giorni.

Per ogni regime alimentare stabilito è necessario praticare una sana attività fisica, in modo da poter vedere risultati in poco tempo. La dieta del Fantino può dare problemi di stitichezza e gonfiore addominale ed è sconsigliata a chi soffre di colesterolo alto. È bene quindi valutare tutti i pro, ma anche i contro, prima di iniziare a seguire il menù prestabilito.

Il termine dieta del Fantino deriva proprio dai cavallerizzi, i quali con l’avvicinarsi di una gara devono essere più leggeri, in modo che il cavallo possa correre molto più velocemente. Un regime alimentare che prevede l’assunzione di circa 1200 calorie giornaliere, ma vediamo nel dettaglio il menù completo per i tre giorni di dieta:

  • Per colazione: un caffè amaro, 100 grammi di Emmenthal oppure 80 grammi di Parmigiano;
  • A metà mattina e merenda: un bicchierino di Marsala o di Porto;
  • Per pranzo: carne di manzo, lonza, pollo o maiale alla griglia e sgrassata;
  • Per cena: carne di manzo, lonza, maiale o pollo alla griglia e sgrassata
  • Durante la giornata è possibile bere acqua a volontà

Stiamo quindi parlando di una dieta molto rigida e severa, che non deve essere protratta per più di tre giorni. Bisogna valutare l’assenza completa di frutta e verdura, zuccheri e carboidrati, che potrebbe comportare a squilibri dell’organismo e problemi di vario genere. Per perdere peso in maniera più graduale e meno drastica basta seguire una dieta sana ed equilibrata, senza cedere alla magia di facili dimagrimenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.