CONDIVIDI
Come sostituire le uova nei dolci

Le uova sono tra gli ingredienti che non mancano mai in cucina, ideali per la preparazione di ricette dolci e salate. Alcune volte è necessario sostituirle e oggi vi spieghiamo come fare, basta aprire la dispensa e controllare se avete questi ingredienti.

Uova nei dolci: perché sostituirle?

Uno dei motivi principali della sostituzione delle uova nei dolci riguarda scelte alimentari come la dieta vegana, spesso però ci sono altre motivazioni. Molte persone infatti scoprono (anche da adulte) di essere allergiche o intolleranti alle uova, quindi cercano un ingrediente per sostituirle. Le uova hanno una funzione importante, e la sostituzione non è semplice. Oltre ad essere un legante, le uova servono per consentire la lievitazione degli impasti. Pensiamo al classico pan di spagna che si prepara senza lievito, più le uova vengono montate, più sarà soffice.

Sostituire le uova: quali ingredienti?

Il primo ingrediente che vi suggeriamo per sostituire le uova è la banana. Il frutto è perfetto perché ha proprietà leganti e l’impasto risulta soffice e abbastanza umido. Prima di aggiungerla all’impasto schiacciatela con una forchetta. Ciambelloni e muffin saranno ancora più golosi e soprattutto dietetici visto che la banana è molto dolce. Anche la fecola di patate o l’amido di mais sono ottimi sostituti delle uova. La proporzione è di 2 cucchiai per ogni uovo previsto nella ricetta e come unico accorgimento dovete aumentare i liquidi sino ad ottenere l’equilibrio perfetto.

Per sostituire le uova nei dolci potete aggiungere ½ vasetto di yogurt, circa 60 gr. Lo yogurt tra tutti gli ingredienti alternativi proposti è tra i nostri preferiti perché è molto nutriente e rende l’impasto morbido. Questa sostituzione è valida per ciambelloni e torte ma non per le creme. Delizioso e perfetto anche lo yogurt vegetale di soia, per gli intolleranti e potete scegliere il vostro gusto preferito. Infine vi suggeriamo il latte (sia vegetale che di origine animale), in questo caso la proporzione è di 50 ml per ogni uovo. Per favorire la lievitazione e rendere altissima la vostra torta aggiungete un cucchiaio di aceto di mele. Il latte è indicato soprattutto per la preparazione del pan brioche dolce.

Come lucidare i dolci senza uova?

I dolci belli da vedere sono anche più buoni. Spesso le uova vengono utilizzate per dorare gli impasti lievitati. Mettete in un pentolino 100 ml circa di latte e fatelo riscaldare, poi aggiungete 1-2 cucchiaini di zucchero di canna e spennellate il vostro dolce prima di metterlo in forno. Vedrete che doratura a fine cottura. Il procedimento si può ripetere anche 5 minuti prima di togliere la teglia con il lievitato dal forno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 − 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.