sabato , Aprile 17 2021
Home / Alimentazione / Come accelerare il metabolismo con 8 semplici consigli

Come accelerare il metabolismo con 8 semplici consigli

Non importa come sia il vostro metabolismo, poiché anche se lento è possibile renderlo più veloce grazie ad 8 semplici consigli. Finalmente potrete dire addio ai chili di troppo e perdere peso molto più velocemente, anche se le vostre predisposizioni genetiche dicono altro. In poco tempo e senza fatica, potrete dimagrire in maniera sana e completamente naturale. Vediamo insieme di che cosa si tratta.

Metabolismo: 8 consigli per accelerarlo
  • Colazioni nutrienti: potrebbe essere strano, ma consumare colazioni abbandonati e nutrienti appena svegli vi aiuterà a rendere il vostro metabolismo più veloce. Via libera a pane integrale tostato, frittata con degli spinaci o formaggio. Grazie a uno studio condotto dal Registro Nazionale del controllo del peso degli Stati Uniti, è stato possibile dimostrare come questo tipo di dieta sia riuscito a far perdere 30 kg nell’arco di 5 anni. Bisognerà quindi cercare di dare molta energia al nostro corpo, che non accumulerà più grassi. Inoltre, cercate di mangiare leggero a cena;
  • Tè verde: il tè verde deve essere parte integrante del vostro regime alimentare, poiché velocizza il metabolismo e ci aiuta a dimagrire molto più rapidamente. Inoltre, questa bevanda aiuta nell’ossidazione dei grassi e nella termogenesi. Suggeriamo almeno tre tazze al giorno;
  • Omega 3: mangiare pesce colmo di Omega 3, come il tonno e il salmone, aiuta il nostro metabolismo a funzionare più velocemente. Inoltre, riduce le infiammazioni e regola i livelli di zucchero presenti nel sangue. In alternativa, potreste optare per integratori naturali o frutta secca;
  • Sì alle calorie: la vostra dieta non deve vedere l’assenza di calorie, anche se all’inizio potrebbe presentare dei benefici. È importante mangiare di più per rendere il metabolismo più veloce, a patto che gli alimenti siano sani e ricchi di nutrienti. Consumate almeno 5 pasti al giorno, ripartiti in 300 calorie;
  • Più intensità durante lo sport: chi cammina, nuota, corre o pratica altre tipologie di attività sportive, dovrebbe inserire dei piccoli intervalli di circa 30 secondi dove aumentare l’intensità dell’allenamento. Piccoli cambiamenti che consentono al nostro corpo di bruciare più energia;
  • Pause e riposi dopo l’allenamento: non bisogna esagerare quando si parla di sport ed è sempre molto importante riposarsi e fare delle pause quando ci si sente stanchi. Ricordate: cercate di bruciare più calorie di quelle assunte durante le varie attività, poiché solo così potrete perdere peso rapidamente;
  • Addio ai cibi con grassi trans: oltre a non far bene alla salute, i grassi trans riducono la possibilità del nostro corpo di bruciare grassi, poiché il metabolismo viene rallentato;
  • Via libera alle proteine: l’organismo impiega più tempo a digerire le proteine, pertanto quando le consumate vi sentirete sazi per più tempo, nonostante il vostro metabolismo continui a lavorare senza sosta, bruciando grassi

About Pamela Tela

Seguo con molto interesse le categorie Salute e benessere fornendo informazioni utili agli utenti con le news del settore. Appassionata di letture scientifiche per la salute.

Leggi anche

salame di struzzo

Il salame di struzzo, come usarlo in cucina

Il salame di struzzo è una prelibatezza a base di carne non molto comune, ma …