CONDIVIDI

I muffin americani sono diversi da quelli inglesi, considerato il fatto che nel primo caso troviamo l’impiego del lievito chimico in polvere o bicarbonato, mentre nei secondi viene utilizzato il lievito madre o di birra. Oggi vedremo la ricetta dei muffin americani, un dolce soffice e gustoso che sempre più persone al mondo amano. Vediamo tutti gli ingredienti e i passaggi per poterli realizzare, considerando che per preparare porzioni per sei persone bastano 10 minuti.

Ingredienti
  • 2 uova intere e 1 tuorlo;
  • 380 grammi di farina;
  • 180 grammi di burro;
  • 1 bustina di lievito chimico in polvere;
  • 200 grammi di zucchero;
  • un pizzico di bicarbonato;
  • 1 bacca di vaniglia;
  • 250 ml di latte;
  • pizzico di sale;
  • buccia grattugiata di un limone
Preparazione

Accendete il vostro forno a 180°, mentre a parte fate diventare morbido il burro tenendolo a temperatura ambiente. Mettetelo in una terrina e sbattetelo con una frusta elettrica o con un robot da cucina, aggiungendo lo zucchero e i semi della vaniglia. Ora unite la scorza di limone e il sale, continuando a sbattere: il risultato dovrà essere una soluzione cremosa. Prendete un’altra ciotola e aggiungete il latte, con le uova e il tuorlo; sbattete il tutto con l’aiuto di una forchetta. Prendete quanto ottenuto, lentamente, al burro e allo zucchero. Prendete un’altra ciotola e setacciate farina, lievito e bicarbonato, amalgamandoli al composto ottenuto in precedenza senza fare grumi. Prendete il composto e mettetelo negli stampi appositi da muffin con pirottini di carta e lasciateli in forno per almeno 20 o 25 minuti; a termine cottura, lasciateli in forno per altri 5 minuti.