CONDIVIDI

Quando si parla di pappa reale e propoli bisogna distinguerne le differenze: la pappa reale serviva esclusivamente per nutrire l’ape regina, mentre il propoli è un resina impiegata dalle api per tappare i buchi dell’alveare. In ogni caso, entrambi gli alimenti regalano interessanti benefici nei confronti del nostro organismo: vediamo quali.

La pappa reale è una sostanza semifluida, di carattere gelatinoso; il suo sapore è acidulo-aromatico, dal colore bianco e ricco di nutrienti. Stiamo parlando di un super alimento che rende l’ape regina più grande e in grado di procreare, un alimento parecchio benefico anche per l’essere umano. Svolge un importante effetto benefico sull’organismo, indicato per i bambini in fase di crescita e per aumentare la concentrazione negli studenti.

Inoltre, la pappa reale viene consigliata anche nei confronti di adulti che praticano lavori troppo stressanti, o per persone che hanno bisogno di riacquistare energia e forza a seguito di malattie. Non ci sono controindicazioni ed è possibile assumerla a tempo indeterminato, magari mescolata con del miele e lontano dai pasti principali.

Il propoli veniva utilizzato dagli antichi Egizi per imbalsamare i propri cari, ma è possibile assumerlo anche oggi tramite pastiglie, sciolto in alcool o in soluzione glicolica, oltre al fatto che si trova anche in numerose creme per la pelle. Le sue proprietà più importanti sono quelle disinfettanti, decongestionanti e cicatrizzanti, caratteristiche che lo rendono speciale sia dal punto di vista interno che esterno: che cosa significa?

Viene impiegato per risolvere problemi cutanei, contro bruciature e irritazioni di vario genere. Il propoli serve a medicare i punti di sutura al posto della classica tintura a iodio, aiuta a combattere l’insorgenza dei brufoli e cura afte e vesciche del cavo orale. Un particolare alimento impiegato anche per regalare sollievo alla gola infiammata, per prevenire l’insorgenza di raffreddore e influenza e per dare sollievo in caso di gengivite.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.