CONDIVIDI

Lo yogurt nasce a seguito di un processo di fermentazione del latte che gli conferisce la presenza di acido lattico. Stiamo parlando di un alimento dalle molteplici proprietà benefiche sul nostro organismo, considerato il fatto che contiene probiotici e fermenti lattici attivi: ma che cosa sono nello specifico? Stiamo parlando di fermenti in grado di dare vita al processo di scissione del lattosio in acido lattico.

Tuttavia, questi componenti non sopravvivono nel nostro corpo una volta ingeriti, poiché distrutti dai succhi gastrici; per questa ragione lo yogurt viene impreziositi da fermenti probiotici e organismi batterici vivi, i quali regalano interessanti benefici a chi li assume. I fermenti probiotici non sono altro che batteri già esistenti nel nostro corpo, specialmente nel colon, pertanto servono a consolidare la flora batterica dell’apparato digerente.

Stiamo parlando di particolari componenti con azione battericida nei riguardi di alcuni agenti patogeni che ingeriamo con il cibo, un’azione metabolizzante nei confronti delle fibre e un’azione immunitaria; inoltre, producono vitamina K e vitamina H, importanti per coagulazione del sangue, la protezione delle ossa e la metabolizzazione di acidi grassi, amminoacidi e altri elementi. Un alimento ricco di calcio, ma anche di proteine, lipidi e carboidrati in una piccola percentuale.

Tra le varie proprietà benefiche che lo yogurt è in grado di regalare al nostro organismo, dobbiamo distinguerne le diverse tipologie:

  • Lo yogurt aiuta l’intestino, ovvero combatte possibili malattie intestinali come colite, morbo di chron, colite ulcerosa; inoltre aiuta contro patologie gastriche, cistiti e colon irritabile; una soluzione perfetta contro la stipsi, la diarrea, l’acidità dello stomaco e il reflusso gastroesofageo. Lo yogurt aiuta a ridurre il gonfiore addominale, mal di pancia, mal di stomaco e meteorismo addominale;
  • Lo yogurt regala benefici al fegato, in caso di allergie e qualora vi siano infiammazioni gastriche, considerato il fatto che la presenza di probiotici regala la produzione di sostanze antibiotiche che eliminano i batteri;
  • Lo yogurt aiuta a mantenere la pelle sana e levigata, considerato il fatto che gode di proprietà idratanti, esfolianti e tonificanti se applicato come crema;
  • Lo yogurt viene impiegato contro le scottature solari, l’osteoporosi, il colesterolo alto e l’alito cattivo

Non ci sono particolari controindicazioni, se non per soggetti intolleranti al lattosio; inoltre, è meglio evitare la somministrazione di questo alimento ai bambini con meno di sei mesi d’età, considerato il fatto che nei bambini più piccoli ci potrebbe essere un’allergia, anche se ancora ignota.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.