domenica , gennaio 21 2018
Home / Alimentazione / Torte salate: la ricetta della torta di riso gratinata

Torte salate: la ricetta della torta di riso gratinata

Oggi ci occuperemo di primi piatti, in particolar modo della ricetta della torta di riso gratinata. Un piatto non troppo complicato da preparare, che vede protagonisti pochi e semplici ingredienti. In questo modo potrete servire un piatto unico e interessante, da servire anche come antipasto tagliato a piccole fettine. Occupiamoci ora di tutti gli ingredienti necessari e delle varie fasi di preparazione.

Ingredienti
  • 200 grammi di riso padano;
  • 4 uova;
  • 150 grammi di emmentaler;
  • origano quanto basta;
  • basilico quanto basta;
  • sale quanto basta;
  • burro quanto basta;
  • 25 grammi di grana grattugiato;
  • 200 grammi di ricotta;
  • pepe quanto basta;
  • 30 grammi di pane grattugiato;
  • 250 grammi di pomodoro mini san marzano
Preparazione

Per cucinare la ricetta della torta di riso gratinata prendete i pomodori e tagliateli a metà; cercate di eliminare tutti i semi. A questo punto potrete condirli con del sale, sistemandoli poi su una gratella in modo da poter far scendere tutta l’acqua contenuta. Prendete due uova e rompetele, avendo cura di separare il tuorlo dagli albumi. Occupatevi del riso, che dovrete lessare in acqua bollente e salata per una decina di minuti; una volta cotto, scolatelo e fatelo raffreddare mettendolo sotto l’acqua. Eliminate i liquidi in eccesso e aggiungete i due albumi e l’emmentaler.

Ora dovrete prendere uno stampo rotondo a cerniera, di circa 22 cm di diametro; mettete della carta da forno e riponete il composto, livellando per bene il tutto. Mettete la vostra torta di riso in forno per una ventina di minuti circa a 200°. Nel frattempo, prendete una ciotola e mescolate il grana grattugiato con 25 grammi di pan grattato; aggiungete l’origano, 5 o 6 foglioline di basilico tritato, il sale e il pepe. A questo punto potrete unire i pomodorini tagliati in precedenza, asciugandoli con della carta assorbente; al loro interno dovrete collocare il composto ottenuto. È il turno della ricotta, che deve essere lavorata insieme alle due uova intere e ai due tuorli rimasti, aggiungendo sale e pepe quando serve.

Una volta dopo aver rimosso il riso dal forno, estraete lo stampo e mettete la ricotta, livellando per bene il tutto. Sovrapponete i pomodorini, premendoli leggermente, spolverando il tutto con il pan grattato rimanente. Fate cuocere il piatto per venti minuti a 200°.

La bella stagione arriva in fretta, preparati in anticipo con Barò cosmetics!
crema baro anticellulite

About Pamela Tela

Seguo con molto interesse le categorie Salute e benessere fornendo informazioni utili agli utenti con le news del settore. Appassionata di letture scientifiche per la salute.

Leggi anche

Food trend 2018 i cibi che mangeremo quest’anno

Food trend 2018: i cibi che mangeremo quest’anno

L’anno che si è appena chiuso ha portato sulle tavole cibi innovativi che solo alcuni …