CONDIVIDI

L’ananas è una pianta esotica tipica dell’America tropicale, la quale presenta interessanti proprietà dimagranti e brucia grassi. Il frutto contiene particolari enzimi, che si chiamano bromeline, responsabili della maggior parte degli effetti benefici generati nei confronti del nostro corpo.

L’ananas è particolarmente efficace nei confronti di dispepsie o carenze enzimatiche gastriche e pancreatiche, ma non solo: svolge un’azione antinfiammatoria di carattere enzimatico, un’azione antiedematosa e un’azione decongestionante nei confronti delle mucose. Inoltre, questo frutto è immunomodulante e svolge una funzione antimicrobica, modulante della coagulazione antiaggregante piastrinica.

Grazie a questi particolari enzimi, l’ananas facilita la digestione delle proteine che assimiliamo e, grazie ad alcuni esperimenti, è stato possibile dimostrare come svolga azioni antinfiammatorie e antiedematose. Ciò si verifica grazie a un aumento dell’attività fibrinolitica, con conseguente miglioramento della circolazione, del metabolismo, nei confronti di ematomi, in caso di trofismo muscolare o per il riassorbimento post-traumatico e post-operatorio.

L’ananas viene inoltre consigliata in caso di rinite allergica, considerato il fatto che la bromelina riduce i livelli sierici e tissutali di bradichinina e chininogeno. Questo speciale enzima viene sfruttato anche in caso di affezioni cutanee, come infiammazioni, pruriti e talvolta anche coliti. Di conseguenza, l’ananas viene suggerito in caso di edema flogistico causato da traumi muscolari, chirurgici, articolari, cellulite e insufficienza venosa.

Stiamo parlando di un frutto poco calorico, considerato il fatto che circa 100 grammi di prodotto contiene solo 48 calorie; di conseguenza, mangiando ananas non si rischia di ingrassare. Tra le varie proprietà troviamo anche quelle antitrombotiche e anticoagulanti, oltre al fatto che la bromelina migliora il funzionamento del metabolismo e dell’intestino, riuscendo così a perdere peso velocemente. Infine, l’ananas può essere assunto per combattere la cellulite, tumefazioni causate da operazioni o traumi, problemi ai tendini e possibili distorsioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.