martedì , gennaio 23 2018
Home / Alimentazione / Caffè: 10 modi alternativi per poterlo utilizzare

Caffè: 10 modi alternativi per poterlo utilizzare

Lo sapevate che è possibile utilizzare il caffè in altri modi, oltre che come bevanda? Ebbene sì: esistono ben 10 modi alternativi per poterlo sfruttare, partendo dai semplici residui. Un ottimo sistema per risparmiare e salvaguardare il pianeta, considerato il fatto che le soluzioni proposte sono davvero facili da realizzare. Scopriamole insieme!

Il caffè come elimina odori

Prendete un bicchiere con del caffè e sistematelo in frigorifero. Tale idea vi aiuterà ad eliminare i cattivi odori che, piuttosto spesso, ristagnano in questo accessorio. Una pratica che può essere utile anche per rimuovere odori sgradevoli dalle mani, sfregandole con del caffè e risciacquandole con dell’acqua tiepida.

Il caffè per esfoliare la pelle

Grazie alla sua consistenza granulosa e alla presenza di caffeina, questo prodotto alimentare viene impiegato anche per esfoliare la pelle e combattere la cellulite. Suggeriamo si mescolare i fondi di caffè con dell’olio di tocco, praticando poi dei massaggi delicati e circolari sulle zone interessante. Per esfoliare la pelle, aggiungete un cucchiaino di olio d’oliva.

Il caffè per realizzare il compost

Il caffè può essere sfruttato per concimare le piante, soprattutto per quelle che necessitano di terra acida.

Il caffè per donare lucentezza ai capelli

Un alimento utile anche per i nostri capelli: basta preparare un miscuglio freddo d’acqua e caffè, applicarlo dopo aver lavato i capelli e lasciato in posa per almeno venti minuti. Risciacquate e, dopo l’asciugatura, noterete che la vostra chioma è diventata più brillante.

Il caffè come repellente per insetti e animali

Addio formiche e altri insetti, considerato il fatto che per eliminare il problema basta spargere la polvere di caffè nelle zone colpite. Inoltre, sembrerebbe che il caffè possa aiutare a tenere i gatti a distanza: basta unirlo alla scorza di limone o a quella di un arancio. Infine, sfregare il fondo di caffè sul pelo dei nostri amici a quattro zampe, impedirà alle pulci di proliferare.

Il caffè come pulitore ultra efficace

Viene spesso impiegato per pulire ogni tipologia di superficie, considerato il fatto che presenta proprietà acide e abrasive. Come fare? Unite fondi di caffè, sapone e acqua.

Il caffè come deodorante per la casa

Prendete i fondi e riponeteli in un piccolo sacchettino: in questo modo, l’aroma di caffè potrà espandersi in ogni ambiente, eliminando possibili odori non proprio gradevoli.

Il caffè per pulire il camino

Basta sfruttare i fondi di caffè umidi per eliminare lo sporco dovuto ad accumuli di cenere o polvere; ciò che dovrete fare è spargerli direttamente sulla polvere o sulla cenere per raccoglierle con maggiore facilità.

Il caffè per avere mobili in buono stato

Questa sostanza ci permette di conservare le superfici dei mobili in buone condizioni, soprattutto il legno. Ciò che dovrete fare è sfregare con un panno umido e un po’ di caffè la zona desiderata: potrete eliminare anche i graffi!

Il caffè come alimento in cucina

I fondi di caffè possono essere impiegati per cucinare biscotti o dolci, ma anche per coltivare i funghi.

La bella stagione arriva in fretta, preparati in anticipo con Barò cosmetics!
crema baro anticellulite

About Pamela Tela

Seguo con molto interesse le categorie Salute e benessere fornendo informazioni utili agli utenti con le news del settore. Appassionata di letture scientifiche per la salute.

Leggi anche

Food trend 2018 i cibi che mangeremo quest’anno

Food trend 2018: i cibi che mangeremo quest’anno

L’anno che si è appena chiuso ha portato sulle tavole cibi innovativi che solo alcuni …