CONDIVIDI

Il metabolismo varia da persona a persona, ma grazie ad alcuni alimenti particolari suggeriti dalla specialista in perdita di peso Lisa Lynn e dalla trainer Martha Stewart, è possibile accelerare un metabolismo lento, bruciando così numerose calorie. Iniziamo partendo dalle mele verdi, da consumare verso le ore 15. Come secondo consiglio troviamo le proteine: un frullato energico di proteine ricco di amminoacidi. Per pranzo o per cena via libera al pesce azzurro, un alimento leggero e tenero che può essere digerito con molta facilità, aiutandoci a perdere peso.

Così come il pesce azzurro, anche il pollo può essere una soluzione interessante; ovviamente, le percentuali di proteine sono diverse, ma aiuta in ogni caso il nostro metabolismo ad essere più veloce. Le verdure a foglia verde come il cavolo, gli spinaci e la lattuga romana risultano particolarmente benefici per il metabolismo, decisamente più efficaci dei broccoli. Il caffè nero è un altro alimento basilare per il nostro obiettivo, a patto che sia amaro, senza zucchero e senza latte. Ottime anche le uova, precisamente la parte bianca: l’albume non contiene grassi ed è ricco di proteine, pertanto ci aiuterà a velocizzare il nostro metabolismo.

Proseguiamo con il pompelmo, un agrume alle proprietà interessanti visto che viene impiegato per realizzare creme contro la cellulite e rassodanti. Un alimento che oltre ad accelerare il metabolismo, pulisce il fegato. Tra le bevande migliori suggeriamo il thè verde, un brucia grassi d’eccellenza. Infine le spezie piccanti, poiché riducono i livelli di zucchero presenti nel sangue e aiutano il nostro corpo a bruciare grassi. Suggeriamo il pepe, il peperoncino, il curry e il pepe di cayenna.