lunedì , dicembre 11 2017
Home / Bio / Cibo biologico: fa realmente bene?

Cibo biologico: fa realmente bene?

Da quando si è iniziato a parlare di alimentazione biologica ci siamo sempre riferiti a quei cibi ricchi di benefici per il nostro organismo. Stiamo parlando di alimenti in grado di garantire un giusto apporto di nutrienti e benefici per la nostra salute, anche se alcuni studi fanno sorgere dei dubbi: questo tipo di cibo è realmente più buono rispetto ad altri?

Non ci sono complicazioni, poiché gli alimenti biologici possono essere certificati grazie ad appositi bollini sulle confezioni, in modo da poter comprendere come sono stati coltivati e lavorati. I prodotti di natura biologica non hanno nessun tipo di additivo chimico o pesticidi. Vengono preferiti i concimi organici rispetto ai fertilizzanti chimici; per proteggere le coltivazioni vengono scelti predatori naturali.

Tuttavia, questi alimenti costano molto di più, ma il prezzo va in base alla qualità di ciò che viene acquistato. Stiamo quindi affermando che i cibi biologici sono colmi di sostanze nutritive, come le vitamine e i sali minerali. Frutta, cereali, verdura e altri prodotti sono privi di sostanze chimiche, ma potrebbe esserci qualcosa di sbagliato nel vivere biologicamente.

Secondo uno studio condotto dallo Stanford University Medical Centre, gli alimenti biologici non portano vantaggi al nostro organismo. Non vi è particolare differenza tra cibi coltivati in maniera biologica e quelli convenzionali. Inoltre, la contaminazione dovuta ai pesticidi non è completamente assente, ma solo inferiore. Piccoli dubbi che potrebbero farci credere che un cibo coltivato naturalmente e senza l’aggiunta di componenti chimici sia quasi uguale agli altri.

Analizzando i livelli delle sostanze nutritive è stato possibile notare come le differenze siano importanti, soprattutto nei confronti di vitamine, proteine o grassi.

La bella stagione arriva in fretta, preparati in anticipo con Barò cosmetics!
crema baro anticellulite

About Pamela Tela

Seguo con molto interesse le categorie Salute e benessere fornendo informazioni utili agli utenti con le news del settore. Appassionata di letture scientifiche per la salute.

Leggi anche

Una speranza per chi ha perso la vista?

Il suo nome non dirà molto ai più ma Holoclarè è il primo farmaco basato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × quattro =