martedì , gennaio 23 2018
Home / Alimentazione / Il polline dei fiori come integratore naturale per il nostro benessere

Il polline dei fiori come integratore naturale per il nostro benessere

Purtroppo capita piuttosto spesso che a causa del clima stagionale o di particolari momenti stressanti della nostra vita si subiscano cali energetici, con conseguente abbassamento delle difese del sistema immunitario. Fortunatamente è possibile recuperare alcune di queste energie grazie al polline dei fiori, uno speciale integratore naturale caratterizzato da sostanze e micronutrienti in grado di stimolare le difese immunitarie e il sistema enzimatico antiossidante, favorendo importanti benefici al nostro corpo.

Il polline è ricco di selenio, perfetto per contrastare l’azione dei radicali liberi, i quali provocano l’invecchiamento cellulare; inoltre, presenta interessanti quantità di vitamina E, consigliata per tonificare sia i muscoli che il cuore. Fra le tante proprietà nutritive troviamo anche la vitamina C, la quale si occupa di rinforzare il sistema immunitario combattendo stress e infiammazioni, oltre al fatto che si occupa della rimozione di tossine.

Il polline contiene inoltre la vitamina A, sotto forma di betacarotone: il suo obiettivo è quello di proteggere gli occhi, la vista e le mucose, regolando il sonno. Aminoacidi, ferro, acido folico, niacina, manganese e vitamina B sono altri componenti molto importanti che lo caratterizzano, perfetti per gli ormoni e i tessuti nervosi.

Stiamo parlando di uno speciale alimento che previene le aggressioni microbiche, che regola i metabolismi fragili, che regala forza a soggetti convalescenti o deboli, che aiuta a ritrovare il peso forma a seguito di patologie quali anoressia e bulimia, che sconfigge l’affaticamento intellettuale, l’astenia e la nevrastenia. Inoltre, regola le funzioni intestinali, combatte la caduta dei capelli e l’invecchiamento precoce, oltre al fatto che viene impiegato anche contro l’astinenza sessuale o l’impotenza.

Un prodotto che dovrebbe essere assunto prevalentemente al mattino e che viene impiegato dopo l’influenza, poiché regala particolare forza, ma anche in caso di pressione alta, poiché grazie ai flavonoidi in esso contenuti viene ridotta notevolmente. Si consiglia un cucchiaio di polline al giorno per almeno un mese, da evitare durante la sera poiché molto tonico ed energico.

La bella stagione arriva in fretta, preparati in anticipo con Barò cosmetics!
crema baro anticellulite

About Pamela Tela

Seguo con molto interesse le categorie Salute e benessere fornendo informazioni utili agli utenti con le news del settore. Appassionata di letture scientifiche per la salute.

Leggi anche

Food trend 2018 i cibi che mangeremo quest’anno

Food trend 2018: i cibi che mangeremo quest’anno

L’anno che si è appena chiuso ha portato sulle tavole cibi innovativi che solo alcuni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − cinque =