lunedì , dicembre 11 2017
Home / Alimentazione / Il cavolo come rimedio contro la colite: quali sono i benefici?
Il cavolo come rimedio contro la colite: quali sono i benefici?

Il cavolo come rimedio contro la colite: quali sono i benefici?

Il benessere inizia sempre dalla tavola, secondo una ricerca universitaria i cavoli possono essere usati come rimedio naturale contro la colite: quali sono i suoi aspetti benefici?

Cavoli, carciofi e broccoli, ecco le loro proprietà nutritive

Cavoli, carciofi e broccoli in cosa aiutano il nostro organismo? Come abbiamo appena accennato il benessere vero e proprio deve partire dalla tavola, “mangia bene per difendere il tuo organismo” mai affermazione è stata più veritiera secondo i nutrizionisti mondiali. Secondo una ricerca pubblicata recentemente dalla Pennsylvania State University Park la cura dell’organismo deve seguire la regola del doppio binario panciasalute. Quanto detto implica la correzione di diverse cattive abitudini alimentari e un cambiamento della dieta quotidiana. I ricercatori universitari hanno evidenziato come un’alimentazione non corretta po’ indebolire facilmente le difese immunitarie ma anche le parerti intestinali. Sulla base di queste motivazioni diventa fondamentale introdurre nel nostro quotidiano alimento come cavoli, carciofi e broccoli. Le proprietà nutritive delle verdure in questione hanno in se composti chimici noti come glucosinolati che generano indolocarbazolo capace di far scattare l’azione protettiva dell’organismo.

Cavoli contro la colite, quali sono le proprietà i benefici?

Perché è necessario inserire i cavoli nel quotidiani? La nostra dieta però in un certo qual modo deve necessariamente seguire il nostro organismo. Quanto detto implica la costruzione di un alimentazione ab hoc che ci permetta non solo di seguire il doppio binario salutepancia ma che ci aiuti a prevenire infiammazione come la colite. Come è ben noto la colite è un’infiammazione che colpisce il colon, ovvero il secondo tratto dell’intestino crasso. Nel momento in cui si contrae questo tipo di infiammazione i sintomi sono dolori addominali, difficoltà a deglutire, nausea, vomito, mal di stomaco ecc… Per prevenire la colite molti medici consigliano la variazione della dieta inserendo verdura come i cavoli al fine di prevenire la colite proprio grazie alle proprietà nutritive, fatte di enzimi e vitamine, che apportano all’organismo diversi benefici che rafforzano le barriere intestinali.

 

 

La bella stagione arriva in fretta, preparati in anticipo con Barò cosmetics!
crema baro anticellulite

About Francesca Guglielmino

Giornalista, collabora con il giornale del Cibo seguendo i comunicati stampa del settore e intervista medici specializzati per informare al meglio gli utenti nel campo della salute.

Leggi anche

Carne ben cotta per fare il pieno di proteine e migliorare la qualità di vita

Carne ben cotta per fare il pieno di proteine e migliorare la qualità di vita

Da sempre il mondo della medicina si divide circa l’assunzione di carne durante la settimana. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × uno =