mercoledì , ottobre 18 2017
Home / Alimentazione / Succo d’ananas per affrontare il caldo e dimagrire
Succo d’ananas per affrontare il caldo e dimagrire

Succo d’ananas per affrontare il caldo e dimagrire

Ricco di vitamine e sali minerali l’ananas ha ottime proprietà snellenti

In questi giorni il caldo si fa sentire ed è insopportabile. Noi abbiamo un rimedio fresco e goloso: il succo d’ananas. Il frutto esotico per eccellenza è ideale per reintegrare i sali minerali persi con la sudorazione, il succo in particolare è considerato un elisir di benessere, perché è diuretico e contiene vitamina C, e gli enzimi che conferiscono al frutto le proprietà più importanti da quelle digestive a quelle antinfiammatorie, antiossidanti e drenanti. Nell’ananas e in particolare nel gambo c’è la bromelina, la sostanza che aiuta a dimagrire. Anche se questa parte è un po’ dura non scartatela perché il gambo d’ananas (presente in molti integratori) è il vero alleato della linea.

Per fare il pieno di bromelina e delle altre sostanze benefiche contenute nel gambo d’ananas potete anche acquistare l’estratto secco in capsule, la dose consigliata è di 1-2 al giorno da assumere al momento dei pasti, oppure le bustine stick da sciogliere in acqua. Chiedete sempre al vostro medico se potete seguire questo trattamento perché la bromelina non è indicata per le persone che soffrono di ulcera gastrica o che seguono terapie antibiotiche.

Bromelina: bruciagrassi naturale. Come agisce sul metabolismo?

Quando non riusciamo a dimagrire sono tanti i motivi, spesso però si tratta del metabolismo lento. I cibi che mangiamo vengono trasformati in energia e i grassi accumulati bruciati se il metabolismo funziona. La bromelina del gambo d’ananas è come una sveglia perché oltre a favorire l’eliminazione dei grassi ne migliora l’assimilazione e la gestione. L’estratto di gambo d’ananas aiuta anche contro la cellulite che è un’infiammazione delle cellule, è diuretico e antinfiammatorio. Se siete appesantiti soprattutto dopo un pasto molto abbondante, la bromelina attiva gli enzimi digestivi sostenendo il loro lavoro ed evitando che la digestione si prolunghi eccessivamente. Sappiamo che mangiate l’ananas dopo il pranzo di Natale perché brucia i grassi, ma in realtà si tratta di una falsa convinzione!

About Flavia Montanaro

Classe 1985. Web editor. Appassionata di alimentazione sana e vivere green, con una passione per i superfood: il cibo del futuro!

Leggi anche

Melograno: benefici, proprietà e controindicazioni

Melograno: benefici, proprietà e controindicazioni

Autunno, tempo di melograni. Chi ha già assaggiato i primi della stagione? Dovete approfittarne finché …