martedì , ottobre 17 2017
Home / Diete / Il metodo Tisanoreica funziona? Dove si acquista
metodo mech

Il metodo Tisanoreica funziona? Dove si acquista

Negli ultimi anni, la dieta Tisanoreica è diventata uno dei regimi alimentari più seguiti da chi vuole perdere qualche chilo in eccesso, perfino dalle celebrità più note del mondo dello spettacolo. Ideata da Gianluca Mech, sembrerebbe che sia possibile dimagrire senza stress per il nostro organismo, evitando i cosiddetti “morsi della fame”. In questo articolo cercheremo di capire come funziona il metodo Tisanoreica e quali sono i suoi punti deboli!

La dieta Tisanoreica

Si tratta di una dieta iperproteica che viene chiamata da Mech “cheto-genetica”. Infatti, si basa su un’alimentazione priva di grassi e ricca di proteine ricavate dagli alimenti Tisanoreica. Lo scopo di questa dieta è quello di utilizzare le scorte di grasso depositate nel tessuto adiposo, inducendo l’organismo a produrre i corpi chetonici che hanno la funzione di diminuire il senso della fame. Il metodo Tisanoreica è suddiviso in tre fasi: intensiva, di stabilizzazione e mantenimento. Scopriamole insieme!

Fase intensiva

È la fase dove vengono eliminati tutti gli alimenti contenenti grassi; vengono assunti, quindi, solo carne, pesce, verdure e i preparati Tisanoreica nelle proporzioni PAT. Sono severamente vietati legumi, latte e derivati e carboidrati.

Fase di stabilizzazione

In questa fase è possibile introdurre alimenti contenenti carboidrati, facendo attenzione a scegliere quelli con un basso indice glicemico, come pasta e pane integrale: in questo modo gli zuccheri vengono rilasciati lentamente nel sangue, favorendo la loro eliminazione. Gli alimenti Tisanoreica, invece, vengono ridotti a due porzioni al giorno. Differentemente da altre diete, questo metodo risulta molto efficace anche per la varietà degli alimenti, come barrette, zuppe, cracker e perfino omelette!

Fase di mantenimento

Si ritorna al regime alimentare originario, cioè possono essere introdotti tutti gli alimenti. Tuttavia, si dovranno calcolare le calorie dei pasti per evitare di eccedere la soglia giornaliera.

Cosa sono e dove trovare i prodotti Tisanoreica

La dieta Tisanoreica si basa sull’assunzione di proporzioni alimentari chiamate PAT. Si tratta di alimenti ricchi di amminoacidi e una sostanza, a base di erbe, chiamata “attivatore”, la quale ha la funzione di indurre un miglioramento della digestione ed eliminazione dei cibi. I preparati contengono sia proteine vegetali che animali ma non presentano gli zuccheri e i grassi. È proprio su questo principio su cui si basa il metodo Tisanoreica: l’alimentazione senza carboidrati e sostanze grasse consente al corpo di ricavare l’energia necessaria dalle scorte accumulate nel tessuto adiposo, il quale è localizzato principalmente sui glutei e a livello dell’addome. Gli alimenti Tisanoreica sono presenti sotto forma di barrette, bustine, zuppe (come al curry, al pollo e ai porri) e perfino omelette! Un altro punto di forza del metodo Tisanoreica è l’assunzione di particolari tisane a base di estratti naturali. La decottopia, infatti, prevede di estrarre principi attivi senza alternarne la composizione. Esistono diversi tipi di tisane, come quelle depurative e funzionanti, ed hanno lo scopo di neutralizzare la formazione dei corpi chetonici e di stimolare la funzionalità dell’organismo. I prodotti Tisanoreica possono essere acquistati nei rivenditori Tisanoreica e nelle migliori farmacie, come sul sito Amicafarmacia.com dove trovi offerte prodotti Tisanoreica .

Quali sono i benefici e i suoi punti deboli

Il metodo Tisanoreica permette di perdere peso in poco tempo, circa 8 kg in 40 giorni, diminuendo le scorte di grasso attraverso un’alimentazione iperproteica. La Tisanoreica di Mech sembra avere riscontro anche su uno studio condotto dall’Università di Padova. Secondo questi ricercatori, si osserva un abbandono inferiore nei soggetti che seguono la dieta Tisanoreica, rispetto a quelli che seguono altri regimi alimentari, come quello mediterraneo. Va precisato che un fattore determinante è quello psicologico, poiché, rispetto ad altre diete, quella di Mech consente di perdere chili più velocemente. È proprio su questo punto su cui si concentrano la maggior parte delle critiche dei medici e specialisti, i quali ritengono che diminuire il peso così drasticamente comporta uno stress eccessivo per l’organismo, oltre ad un sovraccarico del fegato e dei reni per l’elevata concentrazione di proteine. A sostenere queste ipotesi è anche l’Istituto Superiore di Sanità, il quale sostiene che si tratta di u regime alimentare squilibrato e non sano. Come tutti le altre diete, anche quella di Mench è, quindi, oggetto di molte critiche. Tuttavia, si consiglia di ascoltare il parere di un medico o di uno specialista prima di intraprendere qualsiasi regime alimentare!

About Isan Hydi

Blogger e freelance , amante dell'alimentazione corretta e il vivere sano, gestisco il portale con l'aiuto dei colleghi esperti del settore Alimentazione.

Leggi anche

Dieta del cioccolato per dimagrire: menu settimanale

Dieta del cioccolato per dimagrire: menu settimanale

La dieta del cioccolato piace ai golosi e non solo. In fondo tutti noi vorremmo …