CONDIVIDI
Fichi: curiosità e ricette dei protagonisti del mese di settembre
Fichi: curiosità e ricette dei protagonisti del mese di settembre

I fichi sono i protagonisti del mese di settembre, e quando inizia la raccolta ci prepariamo a dire addio all’estate. Dovete sapere che i frutti dell’albero di fico non sono quelli che sbucciamo, ma i piccoli semini contenuti nel suo cuore. La maturazione avviene due volte l’anno, oltre alla fine dell’estate infatti i primi fichi si raccolgono in primavera.

I fichi sono antichissimi, per gli storici sono stati i primi ad essere coltivati, alcune piante sono state trovate in Mesopotamia. Di recente invece gli archeologi hanno scoperto alberi di fico nella Valle De Giordano che hanno circa 11mila anni. Noi apprezziamo i fichi non solo per il suo dolce sapore che avvolge il palato ma per proprietà: ricchi di vitamina B e K sono considerati ottimi antiossidanti, inoltre il contenuto di sali minerali, li rende indispensabili per recuperare quelli persi con l’esercizio fisico che in questo periodo è molto intenso. Prima di suggerirvi alcune ricette a base di fichi abbiamo un’ultima curiosità per voi, un enzima contenuto nel lattica, la ficina, si usa anche nella produzione dei formaggi come coagulante oppure per rendere le carni più leggere.

Ricette con i fichi: come preparare piatti insoliti e gustosi con i frutti di stagione
Ricette con i fichi: come preparare piatti insoliti e gustosi con i frutti di stagione

L’albero di fico produce tantissimi fichi, se ne possedete uno, oppure qualche persona di buon cuore ve ne ha fatto dono, potete cimentarvi in cucina con delle ricette salate. Una delle più conosciute è sicuramente prosciutto crudo e fichi per cui occorre solo tanta creatività, oppure potete caramellarli e unirli al formaggio fresco per riempire in maniera insolita la piadina.

Se siete amanti degli abbinamenti insoliti tra confetture e formaggi, lasciatevi tentare dalla mostarda di fichi, alla ricetta tradizionale aggiungete della senape. Potete anche preparare un menu completo a base di fichi, così come avviene nelle sagre dedicate ai frutti, noi questa sera li aggiungeremo all’insalata. La ricetta ideale prevede misticanza, scaglie di grana, prosciutto cotto e glassa di aceto balsamico.