Mortadellabo’ 2016, la 4a edizione della Festa della Mortadella Bologna Igp

Nuova edizione di Mortadellabo', la festa della Mortadella torna a Bologna

0

Data da segnare sul calendario quella del 20 ottobre. Verrà infatti inaugurata ufficialmente Mortadellabo’ 2016, quarta edizione della Festa della Mortadella Bologna Igp, evento che proseguirà sino al 23 ottobre caratterizzato da un ricco calendario di eventi distribuiti tra strade e piazze della città emiliana, tra gastronomia, cultura e tradizioni legate a questo straordinario salume. I numeri parlano chiaro: la terza edizione di Mortadellabo’ ha richiamato ben 130mila visitatori: il Consorzio Mortadella Bologna ha ideato per la quarta edizione un concept tutto nuovo che consentirà di conoscere ancor più da vicino il valore della Mortadella Bologna Igp.

Nel centro storico di Bologna ed in particolare in piazza Maggiore e in piazza Re Enzo, verrà omaggiata la “Regina dei Salumi” con una serie di iniziative quali il “Ristorante in rosa”, ‘sfida’ tra otto grandi chef, quattro dei quali del territorio, che dovranno cimentarsi nella realizzazione di ricette della tradizione o innovazione con un comun denominatore, la valorizzazione della versatilità della Mortadella Bologna. Protagonista sarà lo street food con un ricco e variegato panorama di offerte provenienti da ogni parte d’Italia con diverse proposte gastronomiche, cercando di coniugare le tradizionali ricette del Belpaese con la Mortadella Bologna Igp; da segnalare poi la Panineria gourmet: qui grandi chef proporranno speciali ed inediti abbinamenti a base di Mortadella. Per l’intera durata della manifestazione inoltre gli amanti dell’intramontabile rosetta potranno mangiarla nel centro storico di Bologna: nelle principali vie cittadine verrà infatti distribuita da 4 foodbike in ‘Mortadella Style‘. Presso la Mortadelloteca sarà invece possibile acquistare Mortadella in tutti i formati disponibili.

Nuova edizione di Mortadellabo', la festa della Mortadella torna a Bologna
Nuova edizione di Mortadellabo’, la festa della Mortadella torna a Bologna

Con questo evento abbiamo stretto un patto con la terra di Bologna – ha sottolineato Corradino Marconi, Presidente del Consorzio Mortadella BolognaE’ da qui che vogliamo raccontare la storia della Mortadella. MortadellaBò rappresenta, infatti, un punto di partenza per portare l’immagine di questo prodotto in giro per il mondo. Si tratta di un impegno considerevole per il Consorzio, giorni intensi in cui affronteremo numerosi temi che ci sta a cuore promuovere: la storia della Mortadella, la cultura del saperla fare, la sua grande versatilità in cucina e ancora il raccontarla attraverso momenti ludici pensati per tutta la famiglia. Per questo il mio invito a partecipare è rivolto a tutti gli appassionati, ma anche a chi vuole conoscere meglio questo salume così rappresentativo della tradizione gastronomica italiana. Vi garantisco che sarà “Amore a prima fetta”.

Daniele Orlandi