CONDIVIDI

Molte persone iniziano la giornata con dell’acqua fresca o una buona tazza di tè o caffè; tuttavia, per apportare maggiori benefici nei confronti del nostro organismo, sarebbe sufficiente bere un bicchiere d’acqua tiepida, magari aggiungendo del limone per cambiare sapore e renderla più gradevole. Le proprietà benefiche regalate al nostro organismo grazie a questa abitudine sono sei e abbiamo deciso di spiegarvele nel dettaglio:

  • Digestione: bere acqua tiepida a stomaco vuoto aiuta la nostra digestione, poiché elimina le tossine presenti nel corpo. In questo modo, avremo l’opportunità di riuscire a digerire meglio gli alimenti. L’acqua fredda non comporta gli stessi benefici, anzi: potrebbe indurire l’olio degli alimenti assunti, rendendo difficile la digestione;
  • Stitichezza: l’acqua tiepida consumata al mattino aiuta a combattere il problema della stitichezza, poiché agevola i movimenti intestinali;
  • Dolori: il calore svolge un’azione calmante nei confronti del nostro corpo, riuscendo così a rilassare i muscoli addominali e diminuire i crampi;
  • Dimagrire: bere acqua tiepida significa aumentare la nostra temperatura, con conseguente acceleramento del nostro metabolismo. Inoltre, se consumata a digiuno, migliora e stimola anche il funzionamento renale;
  • Circolazione sanguigna: ebbene sì, l’acqua tiepida stimola l’espulsione dei depositi di grasso dal nostro corpo, allontanando le tossine e ripulendo il nostro sangue. In questo modo, avremo la possibilità di migliorare la nostra circolazione. Inoltre, considerato il fatto che l’acqua tiepida presenta proprietà rilassanti, potremo distendere i muscoli e il flusso;
  • Invecchiamento: questa abitudine potrebbe aiutarci a prevenire l’invecchiamento prematuro, depurando il corpo e riducendo la possibilità di incorrere a determinate malattie. Inoltre, questa pratica aiuterà la nostra pelle ad essere più elastica e in salute