CONDIVIDI

L’acqua è molto importante per il nostro organismo, poiché ci consente di mantenere il nostro corpo idratato e in perfetta salute, soprattutto a carico dell’apparato urinario. Oggi, vedremo alcuni piccoli trucchi per bere di più durante il giorno, poiché non tutti riescono consumare 2 litri d’acqua al giorno. Grazie ad un’adeguata idratazione, è possibile eliminare le tossine dal nostro corpo: cercate di tenere sempre con voi una borraccia con dell’acqua o una bottiglietta.

Cominciate partendo dal mattino, bevendo un bicchiere d’acqua tiepida prima di fare colazione. In questo modo garantirete ottimi benefici al vostro corpo, soprattutto a livello intestinale. A giorni alternati, potreste aggiungere del succo di limone per cambiare sapore, ma anche per regalare vitamine al vostro organismo. Vi sentite stanchi? Via libera al magnesio: ne basta un solo cucchiaino.

Nella maggior parte dei casi, il corpo ci trasmette dei segnali importanti: tale condizione si verifica anche quando è in cerca d’acqua. Chi lavora all’aria aperta necessita di un consumo maggiore di liquidi, mentre chi lavora al chiuso non dovrebbe superare i 2 litri giornalieri consigliati. Anche l’alimentazione fornisce un modesto apporto idrico, pertanto prestate attenzione anche a cosa mangiate.

Le zuppe, le verdure e le insalate possono colmare il fabbisogno d’acqua, aumentando il senso di sazietà. Se per caso state seguendo una dieta, bere due bicchieri d’acqua prima del pasto vi aiuterà a dimagrire, poiché vi sentirete sazi. Verso la metà del pomeriggio. Via libera a tisane o a frullati di frutta fresca. Se le temperature cominciano ad alzarsi a causa della stagione estiva, via libera all’acqua termale da spruzzare sul proprio viso e a del tè non zucchero per avere sollievo.