CONDIVIDI

Quando si parla di frutta, si pensa sempre a qualcosa di fresco, dolce e succoso. Oggi vogliamo parlarvi delle fragole, utilizzate come rimedio naturale di bellezza nei confronti della nostra pelle. Se assunte come alimento, apportano buone quantità di vitamina C, importanti per combattere l’invecchiamento della pelle. Questo elemento importante incrementa la produzione di collagene e, per questa ragione, avremo modo di prevenire la comparsa di rughe, rendendo più forti i capillari. Inoltre, avremo modo di combattere la ritenzione idrica e la pelle a buccia d’arancia.

Come accennato in precedenza, le fragole possono essere impiegate come trattamento estetico per la nostra pelle, non solo mangiandole, ma anche applicandole. Vengono infatti sfruttate come scrub naturale, grazie alla presenza di piccoli semi situati sul loro dorso. Per preparare il vostro rimedio fai-da-te, frullate un po’ di fragole aiutandovi con un mixer, aggiungete due cucchiaini di farina di riso e un cucchiaio d’olio di mandorle dolci. Ora applicate il composto sul viso, concentrandovi sulla zona del mento, del naso e della fronte.

In questo modo, avrete l’opportunità di pulire a fondo la vostra pelle, eliminando i punti neri. Come alternativa allo scrub, potreste realizzare un’ottima maschera idratante e nutriente: per realizzarla, dovrete frullare le fragole con dell’olio di mandorle dolci; successivamente, potrete aggiungere yogurt e miele. Lasciate sulla pelle per almeno 20 minuti e risciacquate il tutto con dell’acqua tiepida. Come avrete capito, è possibile riutilizzare semplici ingredienti alimentari anche per il nostro benessere: sta solo a voi scoprire la soluzione migliore per i vostri bisogno estetici.