CONDIVIDI

Il tè verde è una bevanda particolarmente benefica per il nostro organismo, considerato il fatto che non contiene eccitanti. Un prodotto interessante e valido anche per chi vuole dimagrire, pertanto è assolutamente consigliato nelle diete. Grazie alla particolare lavorazione ed essicazione delle foglie, possiamo sfruttare tutte le proprietà in esse contenute, come la vitamina A, la vitamina C, la vitamina B e la vitamina E, ma anche zinco, magnesio, manganese e potassio. Per questa ragione, il tè verde svolge un’azione antiossidante molto forte, con conseguenti benefici nei confronti dei radicali liberi, i quali causano un invecchiamento rapido nei confronti del nostro corpo e della nostra pelle.

Grazie alla teobromina e alla teofillina, il tè verde stimola la lipolisi e ci aiuta a dimagrire molto velocemente. Inoltre, le medesime sostante ci aiutano ad accelerare e stimolare il metabolismo basale, offrendo un blando effetto diuretico decisamente utile per contrastare la ritenzione idrica. Ovviamente, per poter impiegare al meglio tutti i principi attivi del tè verde, è fondamentale prepararlo nella maniera più corretta. Dovrete quindi prestare attenzione all’acqua, che non deve andare in ebollizione; a questo punto dovrete aggiungere due grammi di prodotto sul fondo della tazza, che dovrete poi riempire con una parte d’acqua fredda e un’altra d’acqua calda. Lasciate il tutto in infusione per pochi minuti, filtrate e aggiungete limone o miele a seconda dei vostri gusti personali.

Grazie ad uno studio pubblicato sulla rivista Nutrition Research, è stato possibile dimostrare come il latte neutralizzi tutte le proprietà benefiche del tè verde. Di conseguenza, sconsigliamo la sua aggiunta nella bevanda.