CONDIVIDI

Quando si parla di aglio ci si riferisce a un alimento piuttosto utilizzato in cucina, anche se non piace proprio a tutti. Vi sareste mai aspettati che, oltre all’uso culinario, può essere impiegato per altre cinque soluzioni interessanti? Questo vegetale è conosciuto anche per le sue importanti proprietà curative e mediche, ma può essere sfruttato in diversi ambiti. Vediamo di che cosa si tratta.

Aglio come antizanzare e antipulci

Un alimento che svolge una funzione repellente completamente naturale, considerato il fatto che il suo odore piuttosto pungente allontana gli insetti. Per poter impedire alle zanzare di pungerci, basta sistemarne alcuni spicchi vicino alle finestre o in giardino. Per dire addio alle pulci, spesso presenti nei nostri amici a quattro zampe, strofinatene uno spicchio sul pelo.

Aglio come colla naturale

Sapevate che è possibile realizzare una vera e propria colla completamente naturale? Ebbene sì, poiché ciò che dovrete fare sarà schiacciare uno spicchio d’aglio per ricavarne il succo. A questo punto, potrete incollare qualsiasi tipologia di carta e cartoncino.

Aglio come repellente per orto

Nonostante la coltivazione, questo prodotto vegetale può essere impiegato per allontanare i parassiti in ogni orto. Ciò che dovrete fare è piantare il bulbo d’aglio tra una pianta e l’altra; nel caso degli alberi, dovrà essere piantato intorno al tronco.

Aglio come decotto

Grazie a questo alimento è possibile creare ottimi decotti per proteggere le piante. Vi basteranno 5 spicchi e 500 ml d’acqua, da portare a ebollizione. A questo punto spruzzate il liquido su piante e terreno per almeno due volte alla settimana durante le ore serali.

Aglio come spray disinfettante

500 ml d’aceto, 3-4 spicchi d’aglio tritati e 5 gocce di olio essenziale al limone vi aiuteranno a rendere le superfici della casa completamente disinfettate; un miscuglio valido anche per sciogliere possibili residui di calcare.