lunedì , dicembre 11 2017
Home / Alimentazione / Anoressia: nuove sonde elettroniche per aumentare l’appetito

Anoressia: nuove sonde elettroniche per aumentare l’appetito

L’anoressia è uno dei disturbi alimentari più conosciuto al mondo, considerato il fatto che colpisce sempre più persone, soprattutto giovani donne. Una vera e propria malattia che, nella peggiore delle ipotesi, conduce alla morte. Sono almeno 2500 le persone ricoverate negli ospedali britannici e, per questo motivo, si è deciso di pensare a una soluzione alternativa ed efficace. Ci troviamo di fronte a una condizione fisica e mentale, considerato il fatto che i soggetti si vedono costantemente grassi e cercano di perdere peso non mangiando e vomitando ciò che ingeriscono.

I medici inglesi hanno quindi creato un’operazione sperimentale, che si spera possa aiutare i pazienti ad uscire dalla malattia. Una donna anoressica ha deciso di sottoporsi al trattamento, facendosi inserire delle sonde elettroniche nel cervello. Il neurochirurgo Tipu Aziz, ha spiegato che per prima cosa è stato inserito una specie di pacemaker sotto le costole della donna, a cui sono poi state collegate queste sonde. Stimolando il cervello utilizzando questo metodo, si riuscirebbe a stimolare la fame. Finalmente, o almeno si spera, le persone anoressiche dovrebbero tornare a considerare pranzo e cena come qualcosa di piacevole e desiderato.

Un trattamento piuttosto caro, visto che il prezzo si aggira intorno alle 25 mila sterline; una procedura riservata a pazienti che hanno già provato di tutto per uscire dalla malattia, senza però alcun tipo di successo o risultato. Questo approccio chirurgico deve essere impiegato come ultima risorsa, poiché si tratta di una cura molto rischiosa rispetto ad altre che vengono utilizzate di norma per combattere il problema. Tuttavia, i medici dell’ospedale di Oxford sostengono che tale cura debba essere finanziata, poiché ridurrebbe drasticamente la percentuale di morti all’anno dovuta all’anoressia.

La bella stagione arriva in fretta, preparati in anticipo con Barò cosmetics!
crema baro anticellulite

About Pamela Tela

Seguo con molto interesse le categorie Salute e benessere fornendo informazioni utili agli utenti con le news del settore. Appassionata di letture scientifiche per la salute.

Leggi anche

Dove mangiare la vera bistecca alla fiorentina a Firenze

Dove mangiare la vera bistecca alla fiorentina a Firenze

Ci sono due modi di intendere la fiorentina a Firenze, la squadra di calcio e …