CONDIVIDI

Consumare una buona quantità d’acqua al giorno è importante, poiché non ci aiuta esclusivamente a mantenere il corpo idratato, ma stimola la diuresi e si preoccupa della salute della nostra pelle. Tuttavia, per chi non è solito bere litri d’acqua durante la giornata, è possibile mantenersi idratati anche senza. Come? Semplice: basta seguire le nostre 5 soluzioni alternative.

Acqua di cocco

L’acqua di cocco presenta importanti benefici per il nostro organismo e può essere sfruttata al posto della classica acqua. Una bevanda che regala importanti vitamine e sali minerali al nostro corpo, da bere singolarmente o in aggiunta a una spremuta fresca.

Frutta e verdura

Ovviamente, non solo le bibite possono idratare il nostro corpo, ma anche particolari alimenti. In questo caso ci riferiamo alla frutta e alla verdura, le quali ci aiutano ad idratarci e ad eliminare scorie in eccesso. Via libera ai cetrioli, all’anguria, al pompelmo, alle fragole, ai pomodori, ai mirtilli, agli spinaci, alla lattuga e alle zucchine.

Carne

Probabilmente nessuno l’avrebbe mai sospettato, ma la carne contiene fino al 60% d’acqua. Per questo motivo può essere inserita tranquillamente in ogni dieta: ci mantiene idratati.

Il tè

Se proprio non riuscite a bere acqua, potrete utilizzare il tè al suo posto. Oltre a garantire una corretta idratazione, eliminerà le tossine e sgonfierà cosce e addome.

Caffè

Per diverso tempo si riteneva che la caffeina causasse disidratazione, invece pare sia proprio il contrario. Grazie ad una ricerca è stato possibile dimostrare come possa contribuire all’idratazione del nostro corpo, con una buona dose d’energia in più.