CONDIVIDI

Nonostante la dieta, è possibile non avere la pancia piatta che in molti desiderano. Questo è dovuto al fatto che alcuni particolari alimenti generano gonfiore addominale, pertanto abbiamo deciso di suggerirvi tutti quei cibi che aiutano a raggiungere l’obiettivo prefisso, sgonfiando la pancia e drenando i grassi accumulati.

Le mandorle

Le mandorle vengono impiegate per via delle loro numerose proprietà. Oltre ad essere un alimento energetico e ricco di vitamine e proteine, contengono anche numerose quantità di calcio, magnesio e ferro. Un cibo sano, che aiuta a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue, con funzioni lassative e diuretiche.

Le verdure a foglia larga

Tra le verdure a foglia larga più comuni troviamo la lattuga, gli spinaci e il cavolo: vegetali che ci aiutano a combattere la ritenzione idrica e a rendere la pancia meno gonfia, visto che sono ricchi di antiossidanti, acqua e minerali.

L’avena

Quasi tutti i cereali ci aiutano dal punto di vista intestinale, poiché ricchi di fibre. L’avena presenta qualità aggiuntive, poiché in grado di fornire energia a lento rilascio, per sentirci sazi a lungo. Un prodotto alimentare che ci impedisce di avere attacchi di fame improvvisi e che contrasta il colesterolo cattivo.

La menta piperita

Una pianta conosciuta per le sue proprietà calmanti e digestive, impiegata anche per purificare e dimagrire il corpo. Per poterla consumare, suggeriamo le tisane, anche tre volte al giorno.

Il tè verde

Consumare una tazza di tè verde a metà mattina o prima di andare a dormire stimola la diuresi, rendendo il corpo più purificato. Inoltre, svolge un’importante azione nei confronti del nostro metabolismo ed elimina i liquidi.