CONDIVIDI

Cucinare è una vera e propria arte, poiché è fondamentale pensare a chi andrà ad assaggiare i nostri piatti. Per questo motivo, è molto importante realizzare ottimi piatti, a seconda dei gusti di ogni singolo invitato. Nella categoria ricette di oggi, abbiamo deciso di proporvi un secondo piatto a base di pesce molto interessante, una sorta di classico della cucina italiana: i filetti di sogliola alla mugnaia. Un pesce delicato e squisito, di cui ora vi elencheremo tutti gli ingredienti e le fasi di preparazione.

Ingredienti
  • 30 grammi di burro;
  • un limone;
  • 50 grammi di burro chiarificato;
  • 4 sogliole;
  • un mazzetto di prezzemolo;
  • farina quanto basta;
  • sale quanto basta
Preparazione

Per realizzare la ricetta dei filetti di sogliola alla mugnaia dovrete dedicarvi al trito del prezzemolo. Quindi tritatelo in maniera fine e spremete il succo di un limone, che andrete poi a filtrare. A questo punto dovrete occuparvi dei filetti di sogliola, che devono essere puliti e lavati con attenzione. Come fare? Togliete la pelle dal pesce, sciacquatela sotto l’acqua e asciugatela. Ora dovrete salarli quanto basta e passarli nella farina.

Prendete una padella piuttosto grande e fate sciogliere il burro chiarificato; ora aggiungete le sogliole e friggetele per almeno due o tre minuti per lato. Dopo averle cotte, mettetele in piatti singoli e tenetele al caldo in forno a 80°. La padella utilizzata in precedenza con il burro chiarificato deve essere pulita, poiché a questo punto dovrete mettere il burro; scaldatelo a fiamma bassa e, una volta divenuto color marroncino chiaro, versatelo sopra il vostro pesce con il succo di limone e il trito di prezzemolo realizzato nella prima fase di preparazione.