CONDIVIDI

La cellulite è un fastidioso inestetismo che colpisce un gran numero di donne al mondo. Un problema estetico le cui cause sono differenti tra loro, dalla ritenzione idrica all’obesità, fino ad arrivare a predisposizioni genetiche. Abbiamo deciso di aiutarvi, almeno dal punto di vista nutrizionale, fornendovi i dieci alimenti “magici” che vi aiuteranno a contrastarla senza l’uso di farmaci e prodotti potenzialmente dannosi.

Le ortiche

Consumare una tisana alle ortiche significa rendere migliore la diuresi, trasformando le nostre gambe. Si consiglia l’assunzione di almeno un tazza al giorno.

I lamponi

Un frutto interessante, che aiuta la circolazione del nostro sangue. In questo modo, il sangue scorrerà in maniera più corretta, contrastando i segni della cellulite.

L’ananas

Si tratta di uno dei frutti migliori per risolvere il problema, considerato il fatto che contiene molti enzimi indicati contro la ritenzione idrica. Finalmente, le vostre gambe appariranno più toniche.

I pomodori

Ortaggio particolarmente benefico per la pelle, poiché contiene licopene, una sostanza con moltissimi antiossidanti che riducono l’invecchiamento della pelle ed eliminano quei fastidiosi cuscinetti tipici delle cosce.

Il peperoncino

Una spezia che innalza la temperatura del corpo e agevola la circolazione sanguigna, perfetto per combattere la ritenzione idrica.

Le carote

Ricche di vitamine C, B, docarina e batacarotene, favoriscono l’espulsione di liquidi in eccesso; dovrebbero essere consumate crude per non perdere tutti i benefici.

Le mele rosse

Mangiare una mela rossa al giorno, possibilmente biologica e con la buccia, vi aiuterà a ridurre la ritenzione idrica e ad impedire l’eccessiva quantità di adipe.

La banana

Frutto dalle importanti proprietà depurative, che ci aiuta ad eliminare le tossine responsabili della presenza di cellulite.

L’acqua

Un ingrediente naturale e piuttosto banale, ma è molto importante per stimolare la diuresi e dire addio all’inestetismo.

Gli spinaci

Ricchi di vitamina A, agevolano la produzione di collagene, rendendo la pelle elastica e tonica.