CONDIVIDI

Perdere peso e avere un corpo sano e snello non è il sogno comune esclusivo delle donne, ma anche di molti uomini. Per poter risolvere questo problema, basterebbe un’inalazione di ossitocina, anche se non possiamo affermare con certezza del perché ciò si verifichi. Chi desidera mangiare meno e tenere il proprio peso corporeo sotto controllo, evitando l’accumulo di cibi grassi, potrebbe provare l’ossitocina, inalata nel naso.

L’ossitocina è un ormone denominato “ormone dell’amore”, conosciuto per il fatto che induce le contrazioni durante il pasto e per il legame che si creerà tra mamma e neonato. Sono stati i ricercatori dell’Harvard Medical School di Boston a scoprire la sua efficienza nei confronti dell’uomo per quanto riguarda fame e peso, visto che sarebbe in grado di incrementare il metabolismo e stabilizzare la glicemia nel sangue. Tutti gli studi seguiti da Elizabeth Lawson sono stati proposti a San Diego, durante il meeting della Endocrine Society americana.

L’indagine è stata realizzata analizzando le abitudini di un gruppo di uomini con molta fame che avevano inalato l’ossitocina prima di fare colazione e un altro gruppo a cui invece era stato somministrato un placebo. I risultati emersi sono stati significativi, considerato il fatto che chi aveva inalato l’ormone mangiava meno rispetto a chi non l’aveva inalato. Tuttavia, nessuno ha ancora compreso il motivo per cui tale atto si verifichi: pare che l’ossitocina non abbia nulla a che fare sul senso di sazietà dei soggetti studiati. Bisogna quindi compiere analisi più dettagliate e approfondite e, per questo motivo, si sta pensando di svolgere studi anche nei confronti di un gruppo di donne.